Sostegno

Condividi una testimonianza

Mattea David
-
Architetta d'interni, Consigliera comunale (Lugano) e co-presidente del comitato del PS Ticino
Sostengo l'iniziativa 99% perché nel rimettere il lavoro al centro vuole riconoscere anche l'immenso lavoro non retribuito svolto dalle donne. L'iniziativa 99% vuole correggere la disparità di genere.
Ivana Jaquet-Richardet
-
Direttrice Scuole comunali / Docente professionista DFA / Consigliera comunale (Terre di Pedemonte)
Credo in una politica fiscale più vicina ai bisogni delle fasce di reddito medio-basso. Sostengo l’iniziativa 99% perché ritengo che bisogna dire "Basta ai privilegi fiscali dei superricchi!"
Federica Caggìa
-
Studentessa / Membro del comitato della GISO e della direzione del PS
La maggior contribuente in Svizzera è la classe lavoratrice, mentre l’1% sottrae risorse al bene collettivo. L’iniziativa 99% fa che ognuno contribuisca secondo le sue possibilità, attaccando così l’egemonia della classe dominante.
Fabrizio Sirica
-
Educatore e co-presidente del PS Ticino
I ricchi sempre più ricchi e i poveri sempre di più. Quante volte l'abbiamo sentito dire? Questa iniziativa vuol contrastare quel cancro della moderna società che vede aumentare sempre di più la disuguaglianza! Noi siamo il 99%!
Pascal Pajic
-
Studente di medicina
Oggi i ricchi ricevono soldi senza lavorare e non sono imposti correttamente! Tassiamo di più i redditi da capitale dell'1% più ricco e alleggeriamo finanziariamente il restante 99%.
Olga Baranova
-
Direttrice di campagna
La ridistribuzione della ricchezza è la sfida del secolo, tanto quanto la giustizia climatica. Incontrarla significa licenziare le vecchie teorie che si sono dimostrate inefficaci. L'iniziativa 99% apre un dibattito fondamentale: chi beneficia del nostro lavoro.
Mirjam Neidhart
-
Regista / Autrice
La democrazia significa un possesso equilibrato della ricchezza.
Martine Docourt
-
Geologa e co-presidente delle Donne* socialiste svizzere
Tassare l'arricchimento è più che necessario. C'è un parallelo tra l'aumento della ricchezza dei più ricchi e l'aumento dello sfruttamento delle risorse naturali. Ridistribuire una parte di questo arricchimento per una maggiore solidarietà sarebbe giusto.
Luka Takoa
-
Filosofo
Premiare la creatività umana - non il capitale.
Lewin Lempert
-
Assistente di ricerca
Chiunque pensi che non sia un problema per gli individui possedere più di un miliardo di franchi vota NO all'iniziativa del 99%. Tutti gli altri votano SÌ.
Heidi Mück
-
Co-presidente Basta! e deputata
Imposizioni più alte sul capitale sono un passo importante verso un mondo più giusto.
Gaétan Zurkinden
-
Segretario sindacale
La Svizzera è il nirvana dei super-ricchi: nessun paese al mondo tassa così poco i redditi alti, mentre la stragrande maggioranza dei salariati lotta per arrivare a fine mese. Le disuguaglianze sociali, esacerbate dalla Covid-19, stanno crescendo: questo deve cambiare.
Frank Holzig
-
Operatore sociale
Noi schiavizziamo e non guadagniamo nulla rispetto a quell'1% di persone che non schiavizzano ma guadagnano di più.
Elisabeth Longchamp Schneider
-
Bibliotecaria
Voterò sì perché i soldi que fanno soldi sono il disprezzo del lavoro umano e degli altri valori che rendono la vita degna di essere vissuta: prendersi del tempo, prendersi cura del prossimo, ammirare la natura. È urgente far pendere la bilancia verso più vita.
Cédric Wermuth
-
Co-presidente del PS Svizzero
L'1% più ricco della Svizzera possiede più del 40% della ricchezza totale del paese, mentre sempre più persone hanno difficoltà a pagare gli affitti e i premi dell'assicurazione sanitaria. Abbiamo bisogno di una vera redistribuzione ora! Sì all'iniziativa del 99%!
Christoph Morat
-
Municipale - Allschwil
La giustizia è anche una questione economica. La nostra società ha una responsabilità verso i più deboli. Oggi i potenti si preoccupano solo di loro.
Aymeric Dallinge
-
Assistente sociale
La disuguaglianza sociale sta crescendo. L'iniziativa 99% è una soluzione adeguata per una più equa distribuzione della ricchezza.
Antoine Chollet
-
Docente e ricercatore in pensiero politico al Centro Walras-Pareto, Università di Losanna
Una repubblica non può essere fondata sulla disuguaglianza, come già sapevano Machiavelli e Rousseau. L'iniziativa 99% ridurrà alcune di queste disuguaglianze e quindi merita il sostegno di tutti i democratici coerenti.
Cristina Zanini Barzaghi
-
Ingegnera civile dipl. SPF
Sostegno l’iniziativa 99% perché permette di avere più entrate fiscali e non toccare la fiscalità del reddito da lavoro, così da avere i mezzi per aiutare i ceti bassi senza incidere negativamente sul ceto medio.