Sostegno

Condividi una testimonianza

Laura Riget
-
Copresidente del PS Ticino
I ricchi diventano sempre più ricchi e i poveri sempre più numerosi. Purtroppo non è uno slogan, ma la realtà - anche in Svizzera. Sosteniamo quindi l'iniziativa 99%!
Siro Fadini
-
Civilista e membro del comitato della GISO
Mentre migliaia di lavoratori e lavoratrici sono in gravi condizioni economiche, l'1% più ricco non può che augurarsi un'altra pandemia per potersi arricchire ancor di più: è ora di cambiare le priorità e ridistribuire la ricchezza a chi la merita!
Antonia Boschetti
-
Artista e docente
Sostengo l’iniziativa 99% perché aumentare la tassazione dei redditi da capitale significa diminuire il carico fiscale su famiglie con redditi da lavoro bassi e medi.
Daria Lepori
-
Impiegata di ONG, granconsegliera e municipale
Sostengo l'iniziativa 99% perché credo in una società solidale ed in uno stato capace di realizzare la giustizia sociale.
Lisa Boscolo
-
Studente di Master in sociologia e consigliera comunale PS
Sostengo l'iniziativa 99% perché introduce giustizia fiscale e pone fine ai privilegi dell'1% della popolazione.
Nathalie Tami Gianola
-
Vicedirettrice di scuola media
L'1% più ricco della società possiede il 40% del patrimonio complessivo svizzero! Eppure il benessere della società elvetica si fonda sul lavoro di milioni di persone. Le cifre parlano da sole, urge una redistribuzione equa. Per questo sostengo l'iniziativa 99%.
Yannick Demaria
-
Studente in Lettere e Scienze Politiche e membro del comitato della GISO
Sostengo l’iniziativa 99% perché è ingiusto che il nostro lavoro, quello del 99% della popolazione, sia sfruttato per avvantaggiare ancora di più l’1% più ricco. Sì, per una ridistribuzione più equa della ricchezza!
Nancy Lunghi
-
Medico dentista e municipale (Locarno)
L’iniziativa per il 99% è un piccolo ma fondamentale passo per diminuire il divario socio-economico che sta alla base delle grandi crisi della nostra società. Perché solo con una giustizia fiscale si potrà raggiungere una giustizia sociale!
Marina Carobbio Guscetti
-
Medico FMH e Consigliera agli Stati PS/TI
Sostengo l’iniziativa perché oggi più che mai è importante tassare equamente il reddito da capitale e ridistribuire la ricchezza dall’1% dei super ricchi al 99% della popolazione.
Carlo Zoppi
-
Geografo e Consigliere comunale (Lugano)
Le disuguaglianze continuano ad aumentare e maggiore giustizia fiscale è necessaria. I grandi azionisti oggi devono pagare imposte solo sul circa 60% del reddito – mentre tutti gli altri devono pagarle sul totale. Vi sembra giusto?
Mattea David
-
Architetta d'interni, Consigliera comunale (Lugano) e co-presidente del comitato del PS Ticino
Sostengo l'iniziativa 99% perché nel rimettere il lavoro al centro vuole riconoscere anche l'immenso lavoro non retribuito svolto dalle donne. L'iniziativa 99% vuole correggere la disparità di genere.
Ivana Jaquet-Richardet
-
Direttrice Scuole comunali / Docente professionista DFA / Consigliera comunale (Terre di Pedemonte)
Credo in una politica fiscale più vicina ai bisogni delle fasce di reddito medio-basso. Sostengo l’iniziativa 99% perché ritengo che bisogna dire "Basta ai privilegi fiscali dei superricchi!"
Federica Caggìa
-
Studentessa / Membro del comitato della GISO e della direzione del PS
La maggior contribuente in Svizzera è la classe lavoratrice, mentre l’1% sottrae risorse al bene collettivo. L’iniziativa 99% fa che ognuno contribuisca secondo le sue possibilità, attaccando così l’egemonia della classe dominante.
Fabrizio Sirica
-
Educatore e co-presidente del PS Ticino
I ricchi sempre più ricchi e i poveri sempre di più. Quante volte l'abbiamo sentito dire? Questa iniziativa vuol contrastare quel cancro della moderna società che vede aumentare sempre di più la disuguaglianza! Noi siamo il 99%!
Pascal Pajic
-
Studente di medicina
Oggi i ricchi ricevono soldi senza lavorare e non sono imposti correttamente! Tassiamo di più i redditi da capitale dell'1% più ricco e alleggeriamo finanziariamente il restante 99%.
Olga Baranova
-
Direttrice di campagna
La ridistribuzione della ricchezza è la sfida del secolo, tanto quanto la giustizia climatica. Incontrarla significa licenziare le vecchie teorie che si sono dimostrate inefficaci. L'iniziativa 99% apre un dibattito fondamentale: chi beneficia del nostro lavoro.
Mirjam Neidhart
-
Regista / Autrice
La democrazia significa un possesso equilibrato della ricchezza.
Martine Docourt
-
Geologa e co-presidente delle Donne* socialiste svizzere
Tassare l'arricchimento è più che necessario. C'è un parallelo tra l'aumento della ricchezza dei più ricchi e l'aumento dello sfruttamento delle risorse naturali. Ridistribuire una parte di questo arricchimento per una maggiore solidarietà sarebbe giusto.
Luka Takoa
-
Filosofo
Premiare la creatività umana - non il capitale.
Lewin Lempert
-
Assistente di ricerca
Chiunque pensi che non sia un problema per gli individui possedere più di un miliardo di franchi vota NO all'iniziativa del 99%. Tutti gli altri votano SÌ.
Heidi Mück
-
Co-presidente Basta! e deputata
Imposizioni più alte sul capitale sono un passo importante verso un mondo più giusto.
Gaétan Zurkinden
-
Segretario sindacale
La Svizzera è il nirvana dei super-ricchi: nessun paese al mondo tassa così poco i redditi alti, mentre la stragrande maggioranza dei salariati lotta per arrivare a fine mese. Le disuguaglianze sociali, esacerbate dalla Covid-19, stanno crescendo: questo deve cambiare.
Frank Holzig
-
Operatore sociale
Noi schiavizziamo e non guadagniamo nulla rispetto a quell'1% di persone che non schiavizzano ma guadagnano di più.
Elisabeth Longchamp Schneider
-
Bibliotecaria
Voterò sì perché i soldi que fanno soldi sono il disprezzo del lavoro umano e degli altri valori che rendono la vita degna di essere vissuta: prendersi del tempo, prendersi cura del prossimo, ammirare la natura. È urgente far pendere la bilancia verso più vita.
Cédric Wermuth
-
Co-presidente del PS Svizzero
L'1% più ricco della Svizzera possiede più del 40% della ricchezza totale del paese, mentre sempre più persone hanno difficoltà a pagare gli affitti e i premi dell'assicurazione sanitaria. Abbiamo bisogno di una vera redistribuzione ora! Sì all'iniziativa del 99%!
Christoph Morat
-
Municipale - Allschwil
La giustizia è anche una questione economica. La nostra società ha una responsabilità verso i più deboli. Oggi i potenti si preoccupano solo di loro.